La copertina del mensile
 


In edicola il 2 luglio con
l'ultimo numero della stagione

Trezerocinque torna in edicola per l’ultimo numero della stagione, ci lasciamo con un primo punto sulla campagna acquisti della New basket Brindisi, in continua evouzione come ci racconta nella sua intervista il general manager Alessandro Giuliani. In questo ultimo appuntamento prima della pausa estiva, riflettori puntati sugli ultimi verdetti stagionali, protagoniste le due squadre lombarde, Milano campione d'Italia e Brescia neo promossa in Lega A e prossima avversaria di Brindisi nel campionato che ripartirà in ottobre.

Questo ultimo numero è l’occasione per dare una valutazione ai massimi temi cestistici stagionali, diamo quindi i voti al campionato, alle squadre protagonisti della finale scudetto, a Brindisi, con una riflessione amara sulla situazione italiana dell’impiantistica. Non mancheranno in questo numero le consuete rubriche di Roberto Cordella, Tonino Malerba e Giovanni Rubino e approfittiamo di questa occasione per mandare il più grosso in “bocca al lupo” alla nazionale italiana che si appresta a giocare il torneo pre-olimpico di Torino. Perché la voglia d’azzurro, negli sportivi italiani, è sempre prepotente.

Trezerocinque è in edicola da oggi, sabato 2 luglio.

 
   

Pubblicazione mensile
Edita da


di Luigi Fischetto

Per la prima volta dopo cinque stagioni – dichiara il direttore di Trezerocinque Mino Taveri – vi auguriamo buone vacanze alla fine di un ciclo storico per la massima società brindisina, quello contrassegnato dalle panchine record di Piero Bucchi. Andiamo in vacanza consapevoli che la New Basket ha mantenuta intatta la voglia di regalare al pubblico del Pala Pentassuglia altre stagioni esaltanti, stavolta nel segno di un tecnico come Meo Sacchetti, da anni tra gli allenatori più validi, e oltremodo vincenti, della pallacanestro italiana. Il tecnico originario pugliese nel segno di una continuità - conclude Taveri - che vede la società di Marino ancora una volta ai nastri di partenza con ambizioni di primo piano, prima su tutte la voglia di tornare protagonista nei playoff come lo è stata negli ultimi anni".

Copyright 2009 © LF Edizioni - Tutti i diritti riservati | Part. IVA n. 02167870746 | Reg. Tribunale di Brindisi n° 838 del 11 ottobre 2007 - Direttore Responsabile Mino Taveri