La copertina del mensile
 


Trezerocinque in edicola da sabato 28 maggio

La stagione del basket sta per andare in archivio, tra qualche settimana conosceremo la squadra campione d’Italia, ma c’è già chi si sta preparando per il prossimo campionato, tra queste la stessa New Basket, che ha messo a segno il primo colpo, ovvero l’ingaggio di Meo Sacchetti. Anche questo mese Trezerocinque ritorna in edicola più ricco che mai, dopo tanta emozione e lacrime versate per il suo addio alla squadra brindisina, coach Piero Bucchi racconta a mente più serena i suoi cinque anni nella nostra città.

Il prossimo numero del magazine cestistico rende anche il giusto tributo a un brindisino protagonista del finale di stagione della Juve Caserta, che ha avuto in Marco Giuri l’indiscusso “eroe” della salvezza bianconera, e poi ancora il punto sui playoff con le analisi delle squadre che hanno abbandonato il tabellone e che già guardano al futuro, che invece per le mitiche V Nere di Bologna appare decisamente nero dopo la retrocessione. Non mancano come sempre le consuete rubriche di Tonimo Malerba, Roberto Cordella e Giovanni Rubino, oltre ad una approfondita analisi sull’andamento della stagione complessiva del basket pugliese.

Trezerocinque è in edicola da sabato 28 maggio.

 
   

Pubblicazione mensile
Edita da


di Luigi Fischetto

Ritroveremo Piero da avversario e non potremo che tributargli il giusto applauso – dichiara il direttore di Trezerocinque Mino Taveri – ma sottolineiamo con piacere che la mossa Sacchetti è stata ancora una volta la conferma che la società brindisina vorrà recitare anche per le prossime stagioni un ruolo da protagonista. Perché non è affatto una scelta casuale quella ricaduta sull’ex tecnico di Sassari – conclude Taveri – allenatore dalle caratteristiche che molto si sposano con l’esigenze del pubblico di Brindisi".

Copyright 2009 © LF Edizioni - Tutti i diritti riservati | Part. IVA n. 02167870746 | Reg. Tribunale di Brindisi n° 838 del 11 ottobre 2007 - Direttore Responsabile Mino Taveri